Guarda ‘Einstein’, il nuovo video di Davide Petrella

Da Cesare Cremonini a Fabri Fibra, da Gianna Nannini fino a Fedez e J-Ax, Davide è uno degli autori di canzoni più richiesti in Italia e, dopo l'esperienza con Le Strisce, arriva finalmente il suo debutto solista

S’intitola Einstein il primo singolo, da domani in radio, di Davide Petrella, primo estratto dall’esordio solista dell’artista napoletano, in uscita prevista per il prossimo autunno via Warner Music Italy.

Il brano racconta come il caos insormontabile, che sembra oscurare le giornate, possa risolversi grazie ad una giusta intuizione, allargando l’orizzonte e concedendoci piccoli attimi di felicità. «L’ho scritta di getto, tutta in una notte, in un periodo della mia vita molto incasinato» commenta Davide, «Einstein vuole celebrare l’intuizione geniale: qualunque cosa può diventare la chiave per uscire fuori, anche solo per un attimo, dai tuoi problemi, dalle complicazioni della vita che a volte ci sembrano insormontabili».

Il video è diretto da Francesco Lettieri, già dietro la cinepresa con Motta, Thegiornalisti, Emis Killa, Giorgio Poi, Calcutta e molti altri, mentre Davide è uno di quegli artisti che non ha bisogno di presentazioni. Infatti, dopo il passaparola online che accese i riflettori delle grandi etichette sul suo lavoro con Le Strisce, con gli anni Petrella è diventato uno degli autori di canzoni più richiesti al momento in Italia: dalle collaborazioni con Cesare Cremonini, fino a Fabri Fibra, Gianna Nannini, Fedez e J Ax, Renga e tanti altri.

Altre notizie su: