Guarda “Bluesman”, il nuovo video di Mattia Caroli & I Fiori del Male

«Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi» spiega la band d’ispirazione letteraria con influenze floydiane

È possibile vedere in anteprima su Rolling Stone Bluesman, il video del nuovo singolo di Mattia Caroli & I Fiori del Male, band vintage d’ispirazione letteraria. Il brano è estratto dal disco d’esordio Fall From Grace, uscito il 21 ottobre, e racconta di un ragazzo eternamente insoddisfatto che si rifugia nelle letture di Wilde e Huysmans e nei piaceri semplici che sono l’ultimo conforto dell’uomo complesso.

La speranza del protagonista di Bluesman è che viaggiando con l’immaginazione gli occhi della sua mente cambino ancora, ponendo fine alla sua noia. Il banjo, protagonista del brano, ci porta sulle arie del folk, alle quali non può non aggiungersi il sound dell’armonica a bocca che il ragazzo suona in giro per le varie città che compongono il suo viaggio. Ritorna nel brano l’utilizzo della lap steal guitar che aveva caratterizzato il primo Ep della band, intitolato Every Giro Day, e che immediatamente trasporta l’orecchio alle sonorità floydiane.

La copertina di "Fall From Grace" di Mattia Caroli & I Fiori del Male, uscito il 21 ottobre

La copertina di “Fall From Grace” di Mattia Caroli & I Fiori del Male, uscito il 21 ottobre

1. Ballad of evil
2. Ain’t she the Queen?
3. The song of the highest Tower
4. Blues man
5. Last refuge
6. Sad dark shadow
7. In the summer
8. Running around
9. Saturday morning
10. A street at night
11. She seemed to be crying
12. Leave me alone