Giulio Casale, ascolta in anteprima l’Ep “Cinque Anni”

L'ex frontman degli Estra è tornato con il primo lavoro dal 2012
Giulio Casale nel 1991 ha fondato gli Estra. Il suo ultimo disco è "Dalla Parte Del Torto" del 2012

Giulio Casale nel 1991 ha fondato gli Estra. Il suo ultimo disco è "Dalla Parte Del Torto" del 2012


Cinque Anni è il nuovo Ep di Giulio Casale. Cinque anni come quelli trascorsi dalla pubblicazione del suo ultimo album Dalla Parte Del Torto, del 2012.

Casale presenta questo nuovo lavoro in anteprima su Rolling Stone. È un Ep che contiene quattro singoli pubblicati negli ultimi anni con un nuovo lavoro, Scolorando Bice.

Così Giulio Casale descrive il suo lavoro:
Cinque anni da “le canzoni del torto”.
Cinque pezzi nuovi insieme.
Cinque anni di lavoro, con dentro anche tutte le omissioni: tutti i dischi che non avrò pubblicato in mezzo. Cinque?
Il desiderio, la necessità e la domanda. Perché le canzoni durano così poco, oggi? Non dovrebbero durare una vita, o almeno degli anni – cinque? E non parlo delle mie, starei per dire tutte quante le canzoni odierne.
Riguardo il suono: col M° Lorenzo Tomio abbiamo cercato la contemporaneità e la contaminazione, spingendoci quanto più in là possibile, fatta salva la “song”. Le versioni presenti qui dei pezzi già apparsi in questi mesi sono completamente rimixate e assumono solo così, e ora, la propria veste definitiva.
E poi al centro c’è la prospettiva femminile. Dopo Hanabel, Giulia, la Nina di “Senza direzione” e la cara giovane vergine che mi parlava di suicidio, oggi è Bice a farsi cantare. E qualcosa lei dice, mi pare, di tutti noi malati di cuore.
I titoli son volutamente tutti minuscoli, per quel che vale. Piccola rimostranza nei confronti dell’ego-mania imperante. Io è minuscolo, e il “noi” ancora una chimera.
Buon ascolto.