Frank Ocean ha finito il suo prossimo album

Il seguito di 'Blonde' è pronto da un pezzo, ma non ha voglia di pubblicarlo

Sembra proprio che i lavori sul seguito di Blonde siano finiti: in un post sul suo profilo Tumblr Frank Ocean ha detto di aver finito un altro album, solo che non ha troppa voglia di pubblicarlo. «Ho finito il disco prima di compiere 30 anni, ma non l’ho pubblicato», ha scritto.

Non è la prima volta che Frank Ocean rompe le regole “classiche” della promozione discografica: dopo l’esordio del 2012, Channel Orange, si è ritirato in silenzio fino a quando non ha pubblicato due album, Endless e Blonde. Il suo 2017 è iniziato con le polemiche relative alla sua esibizione ai Grammy, poi, nel corso dell’anno, ha pubblicato solo alcuni singoli – Chanel, Biking, Provider e Lens – e una collaborazione con Calvin Harris.

«Vincere un premio televisivo non consacra il mio successo – ha scritto Ocean – è vero la mia performance del 2013 ai Grammy è stata una merda totale. Difficoltà tecniche eccetera eccetera». «Fanculo la performance – continua il post – Pensate sia questo il motivo per cui non ho iscritto il mio lavoro ai Grammy? Se mi fossi davvero sentito come dite voi, non pensate che avrei preferito suonare allo show per farmi perdonare?».

Leggi anche: