È morto a 67 anni ‘Fast’ Eddie Clarke, chitarrista dei Motörhead

Stroncato da una polmonite, era uno dei membri originari della band di Lemmy con cui rimase fino al 1982

Lemmy Kilmister, Eddie Clarke e Phil Taylor,. Foto via Pinterest


Ci lascia a 67 anni a causa di una polmonite ‘Fast’ Eddie Clarke, chitarrista di band come Motörhead e Fastway. L’annuncio arriva via Facebook, tramite un post pubblicato sulla pagina ufficiale dei Motörhead.

“Siamo devastati nel comunicarvi la notizia che abbiamo saputo questa notte: Edward Allan Clarke, o come tutti noi lo conoscevamo e amavamo con il nome Fast Eddie Clarke, è morto serenamente nella giornata di ieri”, recita il comunicato diffuso dalla band.

We are devastated to pass on the news we only just heard ourselves earlier tonight…Edward Allan Clarke – or as we all…

Pubblicato da Official Motörhead su Giovedì 11 gennaio 2018

Clarke era entrato nei Motörhead nel 1976, dopo che il batterista Phil “Philthy Animal” Taylor lo aveva presentato a Lemmy. ‘Fast’ Eddie Clarke era uno dei pilastri della formazione storica della band heavy metal, con cui incise album pilastri del genere come l’omonimo album di debutto del 1977, Motörhead, o in dischi come Bomber o Ace Of Spades, il capolavoro di Lemmy e soci. Clarke lasciò la band nel 1982, a quanto pare per ragioni riconducibili alle scarse vendite dell’album Iron Fist.