Tutto quello che c’è da sapere sul nuovo album di Roger Waters

Il disco segna il ritorno dell'ex Pink Floyd 25 anni dopo il suo ultimo lavoro in studio, questa volta al fianco di Nigel Godrich, il producer dietro il sound di Radiohead e Paul McCartney

Dopo 25 anni dal suo ultimo lavoro in studio Amused to Death, e a 15 dall’opera lirica Ça ira, l’ex frontman dei Pink Floyd Roger Waters torna con un nuovo album intitolato Is This the Life We Really Want?, in uscita prevista per il prossimo 2 giugno via Columbia Records.

Come vi avevamo già anticipato, l’album conterrà 12 inediti ed è frutto della collaborazione con Nigel Godrich, il producer dietro il sound dei Radiohead e di recente in studio con Paul McCartney.

Is This the Life We Really Want? rappresenterà il seguito di Amused to Death, uscito nel 1992: infatti, se all’epoca Waters aveva composto una sorta di saggio di cultura pop in grado di indagare il potere della televisione nell’epoca della prima Guerra del Golfo, ora la lente si sposta sulla contemporaneità, per un lavoro che ricorda i grandi classici dei Floyd come Animals e The Wall.

1. When We Were Young
2. Déjà Vu
3. The Last Refugee
4. Picture That
5. Broken Bones
6. Is This the Life We Really Want?
7. Bird in a Gale
8. The Most Beautiful Girl
9. Smell the Roses
10. Wait for Her
11. Oceans Apart
12. Part of Me Died