Cosa succede guardando “Blackstar” di David Bowie ai raggi ultravioletti

È stata scoperta un'ulteriore sorpresa legata alla copertina del vinile di "★", ma secondo il designer che l'ha progettata potrebbe non essere l'unica

Un fan ha appena scoperto, e pubblicato il risultato del suo esperimento su Twitter, che la copertina dell’ultimo disco di David Bowie cambia colore se esposta alla luce dei raggi ultravioletti.

Tale Matt ci sarebbe arrivato seguendo un particolare ragionamento ispirato da un’intervista radiofonica di BBC 6 Music a Jonathan Barnbook, creatore della copertina di ★.

«Le sorprese legate a Blackstar non sono finite, ci sono un altro paio di cose e io spero che la gente le veda – non necessariamente subito» ha dichiarato Barnbook a Mary Anne Hobbs della BBC 6 Music, riferendosi anche alla costellazione che compare se la stella nera sulla copertina del vinile viene esposta al sole, come è stato scoperto la scorsa estate. «Non voglio confermare nulla, preferisco mantenere un significato aperto, penso che sia meglio».

Blackstar David Bowie

Leggi la recensione di Blackstar, l’ultimo album di David Bowie uscito pochi giorni prima della sua morte lo scorso gennaio. Il Thin White Duke verrà omaggiato proprio a gennaio da collaboratori, amici e artisti vicini attraverso una serie di concerti benefici in occasione di quello che sarebbe stato il 70esimo anniversario della sua nascita.

Il primo concerto è previsto l’8 gennaio 2017 e girerà il mondo in location legate alla carriera dell’artista e alla sua musica e, come riportato dal Guardian, sul palco saliranno 30 musicisti assieme a 40 artisti locali.