Corey Taylor ha risposto a Chad Kroeger dei Nickelback

«Non voglio parlare di quella testa di cazzo. Perché dovrebbe fregarmi di quello che dice Chad Kroeger?» e invece poi l'ha fatto
Corey-Taylor

Corey Taylor, il frontman degli Slipknot, ha risposto alle frecciatine che gli aveva lanciato qualche tempo fa il cantante dei Nickelback, Chad Kroeger.

«Non voglio parlare di quella testa di cazzo. Perché dovrebbe fregarmi di quello che dice Chad Kroeger?» ha detto inizialmente all’intervista con una radio tenuta qualche giorno fa al Pain In The Grass Festival dello stato di Washington, dove Corey si è esibito con la sua altra band, gli Stone Sour. «Sai che penso? Che Chad Kroeger sta al rock come KFC sta al pollo. Mi sbaglio? Perché a me non sembra di sbagliare. Lo mangio ma non mi fa stare bene.»

Per chi non conoscesse, KFC è il classico fast food americano specializzato nel pollo, dalla qualità non proprio eccellente. Tempo fa. Kroeger aveva detto dell’altra band di Taylor, gli Stone Sour: «Stanno cercando di essere i Nickelback. Sono bravi ma non come i Nickelback. Si è stancato di stare dietro a una maschera e ora ha iniziato con questa nuova band perché vuole che la gente sappia che faccia ha.»

«Puoi fare andare la lingua quanto vuoi» aveva poi risposto Taylor. «Tutto ciò che so è che mi hanno eletto due volte “Il tipo più sexy del rock” indossando una maschera. Lui invece è stato eletto “Il più brutto del rock” due volte senza indossarne una. Prendi questo e ficcatelo in culo.»

In ogni caso, in questa disputa hanno sicuramente vinto lo sport e il rispetto.