Bono canta una cover di Sinatra per la lotta contro l’AIDS

Il cantante degli U2 ha suonato il classico 'One For My Baby' con Chris Martin e Sean Penn

Bono ha cantato One for My Baby, un classico di Frank Sinatra, insieme a Chris Martin e Sean Penn. La performance è andata in onda durante una puntata dello show di Jimmy Kimmel dedicata alla raccolta fondi per organizzazioni che si occupano della lotta all’AIDS. Nel video, girato in un super-classico bianco e nero, Bono canta lo standard del 1943 di fronte a un barista annoiato, interpretato da Sean Penn. Dopo il secondo ritornello il video torna a colori, rivelando l’identità del pianista: è Chris Martin, che ne approfitta per cantare la seconda strofa accompagnato da una sezione d’archi.

Oltre alla cover, Bono ha rilasciato una breve intervista, dove ha parlato della lotta all’AIDS e dei problemi del continente africano. «Con Red vogliamo cambiare il mondo e allo stesso tempo divertirci», ha spiegato il frontman degli U2. «Ogni giorno nascono 400 bambini che non dovrebbero soffrire per il virus contratto mentre erano ancora nell’utero. Sappiamo come risolvere il problema, e ci riusciremo», ha promesso. «Sono sicuro che entro il 2020 raggiungeremo i nostri obiettivi».

Anche Barack Obama ha registrato un breve messaggio per supportare l’organizzazione: «So che viviamo in un’epoca dove i media danno l’impressione che nel mondo ci sia solo cinismo, ma poter fare qualcosa per la lotta all’AIDS è sempre una buona notizia», ha detto l’ex Presidente, che ha scherzato promettendo di svelare documenti segreti sugli alieni, a patto che i telespettatori diano il loro contributo all’organizzazione.

Leggi anche: