MUSICA / News

Ascolta in anteprima “Lunar Love”, il disco extraterrestre di Mop Mop

Il disco registrato tra Berlino, Ravenna e la luna uscirà il 6 maggio per Agogo
Un dettaglio della copertina di “Lunar Love”, il nuovo disco di Mop Mop uscirà il 6 maggio

Un dettaglio della copertina di “Lunar Love”, il nuovo disco di Mop Mop uscirà il 6 maggio


Dall’isola magica all’amore lunare. A distanza di 3 anni da Isle of magic i Mop Mop continuano il loro viaggio sonoro e questa volta puntano allo spazio con il loro quinto album Lunar love. Allacciate le cinture e assaggiate la nuova pozione di Andrea Benini, il deus ex machina del collettivo con base a Berlino, che è riuscito ad ampliare ancora di più il suo spettro musicale e preparare un nuovo cocktail a base di dub, jazz, funk, elettronica e Gnawa, una musica rituale ed ipnotica proveniente dal sud del Marocco. Agitato, non mescolato.

Il collettivo Mop Mop è stato creato da Andrea Benini, batterista e mente, ed è composto da Alex Trebo al piano, Pasquale Mirra al vibrafono, balafon e marimba, Salvatore Lauriola al basso e Danilo Mineo alle percussioni (dal surdo alla tumbadora, passando per krakebs marocchini). Per Lunar Love sono stati coinvolti anche il cantante e poeta britannico (originario di Trinidad) Anthony Joseph, che scrive e canta i testi di ben quattro brani; la delicata voce di Wayne Snow in Supreme e quella sognante di Annabel Ellis (Ninja Tune) nella finale Foreign correspondents. Lunar love è stato registrato tra Berlino e Ravenna usando strumenti analogici vintage, incisi poi su nastro.

Ascoltate in esclusiva su Rolling Stone il nuovo trip lunare dei Mop Mop:

Ecco la tracklist di Lunar Love, in uscita il 6 maggio:

01. Alfa
02. Adhara
03. Totem (feat. Anthony Joseph)
04. Spaceship: earth (feat. Anthony Joseph)
05. Omega
06. Lunar love
07. The barber (feat. Anthony Joseph)
08. Habibi
09. Plato
10. The serpent (feat. Anthony Joseph)
11. Supreme (feat. Wayne Snow)
12. Foreign correspondents (feat. Annabel)

Altre notizie su: