"The Smiths, persi e salvati dalla musica: la band che prese per mano una generazione"

Un libro che racconta attraverso foto, lettere, biglietti e locandine la band più rimpianta del pop britannico, che trasformava in poesie la rabbia giovanile e il disagio sociale