Tim rivoluziona l’intrattenimento con la rete ultraveloce

Concepita dal direttore creativo Luca Josi, la nuova campagna parte con Star Wars per annunciare il futuro della comunicazione

Dopo Spider Man, Tim assieme al suo direttore creativo Luca Josi sceglie Star Wars per dare un nuovo annuncio intergalattico, trasformando Piazza Navona, tra droidi e Stormtroopers. Con il nuovo spot lanciato ieri sera, sempre attraverso il volto di Sven Otten, Tim parte infatti con la rete ultraveloce, investendo ancora di più sul futuro della comunicazione mobile.

L’equazione è semplice, combinando la rete super veloce ai contenuti di Tim Vision (compresi quelli di Canal +) o Tim Music l’intrattenimento si sposta dalla televisione al cellulare, dettando le linee di quello che sarà il futuro. Da una parte, infatti, Tim Vision porta il meglio del cinema e delle serie direttamente sul cellulare, dall’altra ci pensa Tim Music a fornire la giusta colonna sonora, quando e dove si vuole. Il tutto supportato dalla nuove rete ultraveloce, capace di veicolare qualsiasi contenuto sui cellulari, a una rapidità mai vista prima.

Insomma, in un mondo in cui la comunicazione si sta spostando sempre di più verso il formato mobile, Tim anticipa ancora una volta i tempi con un servizio ‘stellare’, capace di offrire la musica, i film e le serie direttamente sui cellulari, senza bisogno di nient’altro. È solo il primo capitolo della nuova saga, una Star Wars della comunicazione con protagonisti Tim Vision Vs. Netflix e Tim Music vs. Apple Music

Leggi anche: