Un omaggio a Rilke a 90 anni dalla scomparsa

Massimiliano Finazzer Flory porta in scena le "Elegie Duinesi"
Rainer Maria Rilke (1875-1926)

Rainer Maria Rilke (1875-1926)


Il 29 dicembre del 1926 moriva a Montreux Rainer Maria Rilke, uno degli scrittori più importanti del secolo scorso.

Ed esattamente a 90 anni dalla morte, Massimiliano Finazzer Flory, lo ricorderà con la lettura teatrale presso il Teatro Parenti delle Elegie Duinesi, assieme allo scrittore Flavio Ermini e ai nuovi giovani poeti Alessandro Pancotti, Alberto Pellegatta, Silvia Caratti.

Tra le musiche che lo accompagneranno, opere di Arnold Schoenberg, Alban Berg, Anton Webern e Paul Hindemith.

«Abbiamo bisogno di Rilke», dichiara Finazzer Flory «per capire che la poesia non è un genere letterario».

Le Elegie verranno poi portate a giugno al Castello di Duino nel luogo incui, tra il 1911 e il 1912, sono state composte le prime due.