Valeria Bilello, da TRL alle Wachowski

Il backstage del servizio fotografico che abbiamo realizzato per l'intervista che trovate sul numero di maggio di Rolling Stone

È siciliana ma è cresciuta a Milano, ha compiuto 35 anni il 2 maggio ed è una ex veejay di Mtv. Oggi però Valeria Bilello è attrice di cinema e tv. Impossibile reprimere il ricordo balneare di lei in bikini, presentatrice di Mtv on the Beach. Legami con la musica (è stata fidanzata per sette anni con Daniel Kessler, chitarrista della rockband Interpol), la sua carriera da attrice è partita in quarta nel 2008 con Il papà di Giovanna di Pupi Avati, cui sono seguiti, tra gli altri, Happy Family di Gabriele Salvatores, Il giorno in più di Massimo Venier, Miele di Valeria Golino, One Chance di David Frankel, l’interessante Monitor di Alessio Lauria e, di recente, Beata ignoranza con Alessandro Gassman e Marco Giallini. Fino ad arrivare a Sense8, la serie Netflix creata dalle sorelle (ex fratelli) Lana e Lilly Wachowski.

Abbiamo chiacchierato con lei e, oltre all’intervista che trovate qui, l’abbiamo fotografata. Qui sopra il video che abbiamo realizzato durante lo shooting. Buona visione.

Altre notizie su: