Tutte le morti di ‘Game of Thrones’ in un video

Per prepararci all'imminente stagione invernale in arrivo (anche se in piena estate) abbiamo trovato un video che riassume in pochi minuti tutte le 150.966 morti delle precedenti stagioni. L'appuntamento è in esclusiva su Sky Atlantic il 17 luglio

L’inverno sta arrivando in piena estate. Mancano poche ore al debutto di Game of Thrones 7, e per prepararci abbiamo trovato un video che, in poco più di 21 minuti, raccoglie tutte le 150.966 morti delle precedenti capitoli della saga. Da Viserys Targaryen al Red Wedding, il bagno d sangue che chiude il penultimo episodio della terza stagione, proseguendo per la scioccante morte di Hodor a metà della sesta. Senza scordare le morti in battaglia, gli animali e tutte le creature soprannaturali.

Sono state realizzate infografiche, liste e recap per aiutarci ad affrontare con lo spirito giusto il nuovo capitolo della saga di George R.R. Martin, in uscita nella notte del 17 luglio su Sky Atlentic, ma nulla è più efficace e inesorabile della morte, soprattutto in una serie che ne è satura come questa. Possiamo dire, tra colpi di scena, romanticismo, barbarie e sadismi che la morte è l’unica costante della serie: ogni episodio delle 6 stagioni vede almeno un morto, senza far distinzione di ceto sociale o di alcun tipo. La morte è probabilmente l’unico aspetto democratico de Il trono di spade.

Il canale YouTube Leon Andrew Razon Compilations ha dedicato dunque alla protagonista indiscussa della serie, la morte, un supercut di tutte le morti che si susseguono una dopo l’altra nel corso delle sei stagioni di Game of Thrones fino ad arrivare a 150.966, una cifra sicuramente impressionante Ma quello che (forse) sorprenderà è che il personaggio a mietere più vittime con le sue mani è proprio il re del Nord a.k.a. Jon Snow.