‘Sono tornato’, la clip in anteprima della commedia su Mussolini

Cosa succederebbe se Mussolini riapparisse? Se lo chiede il film diretto da Luca Miniero e scritto insieme a Nicola Guaglianone, dal 1 febbraio al cinema. Con Massimo Popolizio nei panni del Duce e Frank Matano in quelli del videomaker che lo crede un comico.

Cosa succederebbe se Mussolini riapparisse? La storia può ripetersi? Se lo chiede Sono tornato il film diretto da Luca Miniero e scritto insieme a Nicola Guaglianone, ispirato alla pellicola tedesca Lui è tornato.

Benito Mussolini (interpretato da Massimo Popolizio) si ritrova catapultato in piazza Vittorio ai giorni nostri e inizia un giro d’Italia per cercare di riconquistare il potere. Ad accompagnarlo il giornalista e videomaker Andrea Canaletti (Frank Matano), che decide di girare un documentario su quel personaggio, che crede un attore comico.

Sono tornato arriva al cinema il primo febbraio.

Leggi anche: