Quella volta che ‘Friends’ ha anticipato ‘Black Mirror’

Ecco la clip dell’episodio in cui Ross Geller ha inventato ‘San Junipero'. Con Chandler che ovviamente era scettico

“So no one told you the after life was gonna be this way” verrebbe da cantare, sulla falsariga della sigla di Friends. Già, perché Ross Geller (David Schwimmer) ha letteralmente lanciato l’idea per il quarto episodio della terza serie di Black Mirror.

San Junipero ha recentemente vinto molti Emmys e spicca come piccola perla di positività e colori pastello nel tono nero, angosciante ed esistenziale dello show. Ma la sorpresa è che il paleontologo più imbranato della tv aveva previsto tutto più di 17 anni fa.

“Entro il 2030, ci saranno computer che possono eseguire la stessa quantità di funzioni di un vero e proprio cervello umano” spiega Ross nel settimo episodio della sesta stagione di Friends (The One Where Phoebe Runs). “Così, teoricamente, puoi scaricare i tuoi pensieri e ricordi in questo computer e vivere per sempre come una macchina”.

Chandler è scettico, ma Yorkie e Kelly sanno qual è la verità. E se non avete ancora visto San Junipero, fatelo.

Leggi anche: