Paola Cortellesi e Antonio Albanese, la nostra video-intervista

'Come un gatto in tangenziale', la loro nuova commedia insieme, arriva al cinema il 28 dicembre

Erano già passati a trovarci nel 2016 per il loro primo film insieme, Mamma o Papà. Ma Paola Cortellesi e Antonio Albanese ormai sono diventati amici di Rolling e sono passati a salutarci anche quest’anno per degli auguri speciali e per presentare la loro nuova commedia, Come un gatto in tangenziale, al cinema dal 28 dicembre.

Nella pellicola Albanese interpreta Giovanni, intellettuale impegnato e profeta dell’integrazione sociale che abita nel centro storico di Roma, mentre la Cortellesi è Monica, ex cassiera del supermercato, che con l’integrazione ha a che fare tutti i giorni nella periferia dove vive. I due, più che incontrarsi, si scontrano quando i figli decidono di fidanzarsi.

Sono diversissimi ma hanno un obiettivo in comune: la relazione tra i ragazzi deve finire. Per portare a termine la missione, Giovanni e Monica cominciano, loro malgrado, a frequentarsi e a entrare l’uno nel mondo dell’altro. Con risultati ovviamente esilaranti.

Dopo due film insieme, ne faranno un terzo? Abbiamo parlato di questo e di tanto altro (anche della scena rap) nella nostra intervista dietro la batteria. E Albanese ci ha regalato pure un’imitazione, ma non vi diciamo di chi/cosa. Guardate il video in alto.