L’ultimo concerto dei Black Sabbath arriva nei cinema

Un'unica data per vedere sul grande schermo l'addio al palco della più grande band metal di tutti tempi, ovviamente capitanata da Ozzy Osbourne
black sabbath end film

Segnatevi la data sul calendario: il 4 ottobre sarà l’ultima grande occasione per incontrare la più grande band metal di tutti i tempi con l’arrivo nei cinema con Black Sabbath: The End of The End.

Sul grande schermo verranno infatti proiettate le immagini dell’ultimo leggendario concerto della band capitanata da Ozzy Osbourne, andato in scena lo scorso 4 febbraio a Birmingham – la loro città natale dove tutto iniziò – ultima data degli 81 live del ‘The End tour’ con cui i Black Sabbath hanno consegnato al mito la propria carriera lunga quasi mezzo secolo.

Una serie di concerti che ha visto accorrere più di un milione e mezzo di fan, che per l’ultima volta hanno potuto assistere allo spettacolo della band che nel 1968 inventò un suono che avrebbe costituito le fondamenta dell’heavy metal, influenzando artisti di tutto il mondo grazie a brani epocali come Iron Man, Paranoid o War Pigs.

«Tornare a casa dopo tutti questi anni è stato qualcosa di speciale», hanno detto i Black Sabbath parlando del concerto. «È stato difficile dire addio ai fan, che ci hanno seguito per tutto questo tempo. All’inizio della nostra carriera non ci saremmo mai potuti immaginare che saremmo tornati, 49 anni dopo, proprio qui a casa nostra per il nostro ultimo spettacolo».

Insomma, un appuntamento imperdibile per rivivere, un’ultima volta e in un’unica data, una carriera e una leggenda che Ozzy stesso ha definito: «What a journey we’ve all had. It’s fucking amazing», consegnando alla storia le ultime parole della più grande band metal di tutti i tempi.