CINEMA + TV / News

In ‘American Horror Story: Cult’ non ci sarà Kathy Bates

Dopo aver partecipato a quattro stagioni della serie antologica, il premio Oscar non tornerà nella settima per conflitti di schedule
american horror story kathy bates

Kathy Bates non sarà nella prossima stagione di American Horror Story. Dopo aver partecipato a quattro delle sei season passate della serie antologica di Ryan Murphy e Brad Falchuk, l’attrice, premio Oscar nel 1990 per Misery non deve morire, non tornerà per Cult a causa di conflitti di schedule con la serie Netflix di cui è protagonista, Disjointed, che debutterà il prossimo 25 agosto.

La Bates si era unita allo show nella season 3 Coven ed era stata nominata per tre Emmy, portandone a casa uno il primo anno per il ruolo della socialite serial killer Madame Delphine LaLaurie.

Nel frattempo la creatrice e protagonista di Girls Lena Dunham è la new entry più attesa del cast mentre, dopo essere apparsa in Coven e Freak Show, nella nuova stagione tornerà Emma Roberts.

American Horror Story: Cult uscirà negli USA il 5 settembre con 11 episodi confermati.