Emenél, in anteprima il video di ‘KM’

Dopo l'esperienza con alcuni fra i musicisti più importanti in Italia, l'artista torna con un incrocio fra l'elettronica e la black music, dove la voce danza in mezzo a synth analogici.

S’intitola KM il nuovo singolo di Emenél, ultimo estratto dall’album d’esordio Border Diary, uscito il 12 gennaio per Black Seed Records e distribuito da Egea Music.

Emenél è il nuovo progetto solista di Moreno Turi, cantante e producer, ex frontman degli Steela che in passato ha collaborato con gli Africa Unite e con Raiz degli Almamegretta e suonato in apertura ad artisti del calibro di Black Eyed Peas, Anthony B, Subsonica e Caparezza. Attualmente sul palco insieme a Roy Paci e gli Aretuska, in passato si è esibito in location prestigiose come il Glastonbury Festival, Boomtown, Fusion, Sziget e l’Eurosonic.

Nella sua musica Emenél fonde ritmi e suggestioni che miscelano l’oscurità dell’elettronica a un sound preso dalla black music, dove la voce si fonde a sintetizzatori analogici e beat spezzati.