CINEMA + TV / News

Disney lancerà un suo servizio di streaming nel 2019

La compagnia chiude l'accordo con Netflix, dove comunque i film resteranno ancora visibili per tutto il 2018
disney

Disney ha annunciato che nel 2019 debutterà con una sua piattaforma di streaming, terminando quindi il suo accordo con Netflix. I film saranno comunque ancora disponibili per tutto il 2018 e gli show targati Marvel resteranno visibili.

La compagnia– che controlla anche ESPN, canale statunitense via cavo dedicato allo sport – lancerà all’inizio del 2018 un servizio di streaming con contenuti sportivi. Per potenziare il tutto la società ha comprato la maggioranza della BAMTech, specializzata nella tecnologia legata alla streaming, di cui possedeva già alcune azioni, per oltre 1.58 miliardi di dollari.

«Si tratta di un grosso cambiamento strategico per Disney» ha dichiarato l’ amministratore delegato Bob Iger «Pensiamo che avere il controllo di una piattaforma da cui siamo rimasti molto impressionati, dopo averne acquistato il 33% un anno fa, ci darà il controllo del nostro destino».