‘Black Mirror’, un museo del crimine nel nuovo trailer

«Se hai fatto qualcosa di brutto, probabilmente lo ritroverai qui»

Rolo Haynes è il proprietario e fondatore del Black Museum, un brutto posto nascosto nel deserto dove ogni reperto racconta la storia di un crimine violento e orribile. E il nome del museo dà titolo a un altro episodio della quarta stagione di Black Mirror, protagonista del nuovo trailer pubblicato poco fa da Netflix e che potete vedere in cima all’articolo.

La protagonista Letitia Wright (la ritroveremo presto nel nuovo film degli Avengers) visita questa assurda attrazione turistica completamente ignara di quello che si troverà di fronte. Dopo la famiglia apparentemente perfetta di Arkangel e le trappole della memoria di Crocodile, il nuovo Black Museum promette di essere un episodio adrenalinico e ricco di scene violente. Non sappiamo ancora quando uscirà la nuova stagione di Black Mirror, restate con noi per tutti gli aggiornamenti.

Leggi anche: